Vini


Contratto ritorna alle sue radici ed oggi produce soltanto vini spumanti, metodo classico. Sei diversi vini, tutti millesimati e prodotti seguendo rigorosamente il metodo classico tradizionale saranno messi in vendita a partire dal 2011.

Il lavoro in vigna estremamente tradizionale, le basse rese ,la rigorosità nella selezione dell'uva migliore e del lavoro in cantina hanno consentito di apportare fin da subito un miglioramento qualitativo tangibile.

Per le etichette dei nuovi vini si è scelto di utilizzare il marchio originario, quello creato negli anni venti e che ha contribuito a rendere riconoscibile le bottiglie Contratto nel mondo per quasi un secolo.

La scelta coraggiosa di produrre solo Millesimi è la testimonianza della volontà di perseguire l' eccellenza nel rispetto della natura. Dopo la raccolta, le uve vengono subito avviate alla pressatura soffice che fa da viatico all'incontro con i lieviti e favorisce lo sviluppo delle note olfattive del vitigno d'origine durante la prima fermentazione, fase cruciale in cui la rigorosità dei controlli è fondamentale. L'affinamento del vino base avviene in vasche d'acciaio e soltanto dopo 8/10 mesi dopo l'innesto della "liqueur de tirage" ed il conseguente imbottigliamento, ha inizio la seconda fermentazione, quella che dà origine alle bollicine…
Il riposo del prezioso vino dopo la presa di spuma durerà almeno 3 anni nel silenzio delle cantine sotterranee ad una temperatura costante di 12/13 gradi. Quando si ritiene che sia giunto il momento, si inizia il rito del" remuage", completamente manuale e indispensabile per far scivolare verso il tappo il sedimento della fermentazione che verrà eliminato con la sboccatura. Operazione che regala limpidezza al metodo classico.

Tutti i vini , tranne il Rosè ed il Blanc de Blancs, sono un assemblaggio di circa 80 % di Pinot Noir e 20 % di Chardonnay. L'alta percentuale di Pinot Noir e' tipica dei vini metodo classico piemontesi e li distingue da quelli di Franciacorta. Il prodotto di punta è il "BRUT MILLESIMATO", un equilibrio perfetto risultato della combinazione delle migliori uve di Pinot Noir e Chardonnay che rendono questo vino estremamente elegante ed adatto ad ogni occasione.

Il For England , denominato in tal modo nel 1930 quando Contratto inizio' a produrre un vino a basso dosaggio per il mercato inglese. A quell'epoca tutti gli Champagne erano estremamente dolci e la corte reale inglese fu la prima in Europa a preferire un vino piu' secco. Il For England prodotto oggi e' a dosaggio zero (la liqueur d'expedition non viene aggiunta) ed è un vino di grande personalità, tra note fruttate e tostate completate da un'intrigante sapidità, un autentico fuoriclasse.

Il For England Rose' (100% Pinot Noir) un extra brut di estrema eleganza e di rara complessità che farà innamorare anche i conoscitori piu' sofisticati.

Il Bacco d'Oro è anche questo un assemblaggio di 80 % Pinot Noir e 20 % Chardonnay e grazie ad un dosaggio specifico si presenta meno secco ma con 10gr/lt di zucchero e' ancora da considerarsi un Brut. .



© Copyright Contratto | 14053 Canelli (AT) Italia - Via G.B. Giuliani, 56 | Tel. 0141/82.33.49 | Fax 0141/824650 | info@contratto.it | facebook |